Dr. Dixie Jazz Band @ Europauditorium – 60° Anniversario

“Non è un traguardo, ma un iter inesorabile. La nostra voglia è continuata per sei decadi”. Era il 16 aprile 1952 quando la leggenda tutta bolognese della Doctor Dixie Jazz Band, “the oldest band in the world”, ebbe inizio e quest’anno, lo stesso giorno, l’orchestra festeggerà il suo 60/mo compleanno al Teatro Europauditorium guidata come allora da Nardo Giardina.

I protagonisti sono un po’ invecchiati ma lo spirito è rimasto lo stesso. Divertimento e ironia per una band che da quel primo concerto ha collezionato oltre 700 serate in mezzo mondo, una sfilza di premi internazionali, collaborazioni con nomi dell’Olimpo del jazz e trenta tra Lp e Cd con ospiti d’eccezione come Gerry Mulligan, Paolo Conte e Renzo Arbore.

Sul palco saliranno Gherardo Casaglia, Checco Coniglio, Franco Franchini e Luigi Nasalvi, nella banda dagli anni cinquanta. E ancora Luca Soddu, Andrea Zucchi, Andrea Scorzoni, Stefano Donvito, Umberto Genovese, Annibale Modoni e Felice Del Gaudio. Che la serata non sia un punto d’arrivo lo dimostra il calendario di impegni, già fitto: a partire dal 6 luglio quando la Doctor Dixie Jazz Band aprirà Umbria Jazz.

Il 16 aprile sara’ anche l’occasione per ricordare una volta di piu’ lo scomparso Lucio Dalla, che da giovanissimo suono’ il clarinetto nella band e che avrebbe dovuto presentare la serata insieme a Pupi Avati.

La prevendita e’ aperta: trovate i biglietti all’Emporio della Cultura in Piazza Maggiore e presso il Milky Bar di via A. Zoccoli 13/a a Bologna.