Buon 2012!

Fine anno: e’ il periodo dei bilanci e dei nuovi propositi!

Se penso all’anno appena trascorso, devo dirlo: e’ stato un anno duro. La scomparsa di Michele, mio fratello nella Casa Garden, e’ stata un dolore fortissimo dal quale non e’ stato facile riprendersi. Credo proprio che in qualche modo la forza necessaria per non mollare tutto ci sia venuta da Michele stesso!

Detto questo, e’ stato tutto piu’ difficile… ma non sono mancate le gratificazioni. Il tour estivo con El V and the GardenHouse e’ stato davvero bello e ci ha portato a suonare in posti fantastici. I concerti nei teatri di Medicina, Minerbio e Cremona con la Dr. Dixie Jazz Band, hanno lanciato la rincorsa verso il 60° anniversario. Il SaxLab Saxophone Quartet non ha fatto molti concerti, ma e’ oggi una formazione affiatata. Infine, un bellissimo ricordo alcune serate in big band, con la BidiBop e con la StarBan;-D – in entrambe le formazioni, a fianco di musicisti straordinari.

L’anno e’ stato un po’ avaro di uscite discografiche: l’unica e’ stata la partecipazione al progetto di Caterina Soldati aka Sweet Caterina: il cd Vintage Cocktail Beat edito da Irma Records.

E il futuro? Nella sfera di cristallo vedo…

El V and the GardenHouse concluderanno il Desde La Calle Tour, poi si dedicheranno a nuovi progetti. In marzo, una serata speciale al Teatro Consorziale di Budrio: un concerto dedicato a Miki Turro, e in sostegno di Emergency. A seguire, la partecipazione alla compilation Suoni Meticci per Cuba, nuovo progetto benefit pro-Cuba dell’indomito El V. E poi, speriamo che germoglino i semi gettati nel tour estivo 2011, e ci portino a un tour 2012 ancora piu’ bello.

Il 16 aprile 2012 la Dr. Dixie Jazz Band festeggera’ il suo 60° anno di attivita’. Come ogni 5 anni, sara’ l’occasione per un grande concerto (in luogo ancora da definirsi) che verra’ anche immortalato in un cd dal vivo. Incrociando le dita, dovrebbe poi seguire a luglio la partecipazione ad Umbria Jazz

State sintonizzati! Buon 2012 a tutti!