Goodbye Wee Willie Walker

Nel 2015 sono stato invitato dagli amici Groove City a suonare al Porretta Soul Festival come backing band per un cantante soul a me allora sconosciuto: Wee Willie Walker. Gliene saro’ per sempre grato perche’ Willie è uno dei piu’ grandi con cui mi sia capitato di condividere il palco.

Willie non era un giovincello: aveva passato i 70. Negli anni 60 aveva mancato l’appuntamento con il grande successo, ma dopo una vita passata a fare altri lavori, la sua voce ruvida e dolce al tempo stesso e il suo grandissimo feeling sono stati riscoperti consentendogli di conoscere una seconda meritatissima giovinezza artistica.

Willie se ne e’ andato nel sonno nella notte fra lunedi’ e martedi’, all’età di 77 anni. Era appena tornato da una sessione di registrazione a Oakland e la settimana prossima sarebbe stato in Sudamerica. Potete leggere questo articolo per saperne di piu’.

A me rimane il ricordo di una persona dolcissima e di una voce che ti scarnifica l’anima. E questo video del nostro concerto a Porretta.

Ciao Willie!